Raccolta di attività di animazione

Valaddo si occupa da quasi cinquant'anni di cultura e lingue locali, ma, a parte quelle attività scolastiche del tipo "corsi di patouà" portati avanti nel corso di anni da alcuni nostri soci, la maggior parte delle iniziative hanno come destinatari gli adulti.

Per questo motivo abbiamo deciso di impegnare un po' delle nostre risorse nell'obiettivo di diminuire la distanza tra la nostra dimensione locale e i suoi giovani del terzo millennio, che, qui come altrove, sono catapultati nella dimensione globale fin da piccoli con il rischio di rimanere completamente slegati dal contesto geografico, storico e culturale in cui sono nati o in cui vivono.

Il fatto che una generazione sia pericolosamente slegata dal proprio contesto è un pericolo sia per il futuro di quella generazione che per il futuro di quel territorio.

Nell'ottica della trasmissione ai più giovani del patrimonio di cultura locale che più caratterizza queste valli, abbiamo pensato di mettere insieme una raccolta di attività di animazione "a tema locale", variegate e suddivise per le diverse fascie di età, in modo da trasmettere qualche aspetto legato alle lingue locali e alla cultura locale attraverso il gioco e passatempi costruttivi.

Questo lavoro è una doppia raccolta di proposte e descrizioni di attività che mettiamo a disposizione di chi si occupa di animare giovani dai 6 ai 18 anni. Nella speranza che il nostro sforzo sia apprezzato da animatori, insegnanti e gente comune, speriamo anche che i lettori contribuiscano a loro volta inventando anche loro dei nuovi giochi o anche solo ci segnalino delle varianti per contribuire a questa raccolta.

I contenuti in lingua locale sono presenti in due varietà locali di occitano: il patouà della val Germanasca, denominato martinenc perché tradizionalmente questa valle è chiamata val San Martin dato che la chiesa più antica della valle si trova nella borgata San Martino, e il patouà di Pragelato è chiamato pradzalenc per distinguerlo da altre varietà dell'alta val Chisone con caratteristiche diverse.

Per questa attività congiunta di Sportello Linguistico Occitano e Francese (finanziati dalla Comunità Montana Pinerolese in attuazione della L. 482/99), sono state coinvolte rispettivamente l'Equipe di Animazione Giovanile della Chiesa Valdese e la prof.ssa Micol Barra, che hanno messo a disposizione di questo progetto le loro ottime esperienze di animazione e conoscenza della cultura locale.

Uno speciale ringraziamento va anche alla dott.ssa Aline Pons che ha collaborato con l'Equipe di Animazione per l'impostazione e revisione dei contenuti in martinenc e a Mario Collino, meglio conosciuto come "Prezzemolo", per le schede dei suoi giochi di una volta che integrano questa serie di giochi inventati con attività più tradizionali e più manuali.

Buon divertimento sia agli animati che agli animatori!

Scarica la raccolta di attività sul tema dell'Occitano

Scarica la raccolta di attività sul tema del Francese (versione in italiano)

Scarica la raccolta di attività sul tema del Francese (tradotta in francese)Scarica la raccolta di attività sul tema del Francese (tradotta in francese)

Scarica le schede sui giochi di Prezzemolo

   

Newsletter  

   

Login Form  

   

Chi e' online  

Abbiamo 57 visitatori e nessun utente online

   

Statistiche  

Utenti registrati
93
Articoli
366
Web Links
18
Visite agli articoli
743417
   
© La Valaddo - Codice Fiscale 94511020011 - Partita IVA 05342380010